Scrivere per il web: come fare link building per un sito web

Scrivere per il web: come fare link building per un sito web

  • Blog
  • Letto 1213 volte

Il processo di Link Building è uno dei pilastri su cui si fonda la SEO e in generale il Web Marketing. È il processo di costruzione di una certa popolarità sulla rete con l’acquisizione di link verso il vostro sito web. Questo processo permette di aumentare il bacino di utenza dei visitatori del sito. È un processo laborioso che può richiedere del tempo e va curato in ogni sua parte per evitare di incorrere in penalizzazioni da parte di Google.

Il principe base su cui si basa la link building è quello di ottenere link spontanei verso il vostro progetto. Semplice a dirsi ma molto meno a farsi. Perché un utente, magari sconosciuto, dovrebbe linkare il nostro progetto sui suoi social media o sul suo blog? Solo se offriamo contenuti di qualità potremo sperare in un inbound link spontaneo.

Ecco alcuni metodi di link building da utilizzare:

 

Content Marketing

La prima cosa da fare è realizzare contenuti originali, di grande utilità che chi li legge, trattando un argomento in maniera esaustiva e possibilmente meglio di quanto non sia stato fatto nel passato. In questo modo gli utenti non potranno non ringraziarvi del regalo che avete fatto loro e condivideranno spontaneamente il vostro link sui loro canali. Provare per credere.

Guest Post

Un guest post è un articolo scritto da voi per un blog di argomento affine al vostro. L’articolo conterrà ovviamente un link a una vostra risorsa, un vostro studio, un vostro consiglio. Mi raccomando, cercate di non usare anchor text ottimizzate altrimenti Google vi penalizzerà. Sempre ammesso che il proprietario del sito dove volete piazzare il guest post sia d’accordo. Se riuscirete a farvi pubblicare da un sito/blog autorevole, otterrete oltre al backlink di qualità verso il vostro sito, anche traffico utenti profilati, nonché un grande vantaggio in termini di notorietà.

Promozione nei forum e nei siti di annunci

Sicuramente questo centra poco con la SEO ma la presenza su portali come Kijiji, Subito, Answer o forum di settore può aumentare la visibilità del nostro sito web. Soprattutto perchè questi siti web essendo molto visitati vengono indicizzati sempre molto in fretta e i risultati scalano le SERP per molte keyword. Tale tecnica ovviamente non aumenta la link building perchè dopo un po’ i nostri annunci spariranno. Diversa è invece la pubblicazione sui forum. Qui i link restano eccome.

Evitare invece di acquistare link per fare link building

Non sto a raccontarvi che tipo di mercato c’è dietro questa tecnica che porta a un aumento immediato di backlink e quanto è stata abusata specialmente in passato. Con gli aggiornamenti dell’algoritmo di Google le cose sembrano migliorate: almeno non si vedono i soliti marchettoni con parole chiave ottimizzate posizionate in posti strategici. Se vi chiedono di pubblicare link a pagamento sul vostro sito o volete usare questa tecnica per aumentare i backlink del vostro blog, cercate almeno:

- di selezionare solo siti di qualità e possibilmente più anziani del vostro;
- utilizzate testi differenti per non incorrere in contenuti duplicati e anchor text differenti e mai ottimizzate;
- evitate link da/verso siti non inerenti al vostro

Ricordate infine che i link progettati con altri siti web per lo scambio di rank o di utenti sono sicuramente di poco profitto dato che il motore di ricerca li rileva con molta semplicità. Evitate dunque di posizionare link nel footer, nella sidebar o comunque in area priva di particolare contenuto, di nascondere i link tramite css (link bianco su sfondo bianco per esempio) o, peggio ancora, di inserire link completamente o in buona parte off topics.

 

 

Contattami


contattami.png

Sign up to keep in touch!

Se mi lasci la tua mail ti invierò comunicati stampa inerenti alla mia attività


Ovviamente puoi cancellarti quando lo ritieni opportuno