Quanto incide il protocollo HTTPS sulla SEO di un sito web?
https seo

Quanto incide il protocollo HTTPS sulla SEO di un sito web?

  • Blog
  • Letto 822 volte

Il protocollo HTTPS (HTTP Secure) è una applicazione del protocollo SSL/TLS che rende le connessioni a un sito web e in generale le comunicazione on line più sicure. Tralasciando il funzionamento del protocollo (anche perchè non ne so assolutamente nulla) è interessante sapere come mai si parla sempre più spesso di SSL in ottica SEO.

Tutto nasce da una comunicazione di Google del 2014:

Security is a top priority for Google. We invest a lot in making sure that our services use industry-leading security, like strong HTTPS encryption by default. That means that people using Search, Gmail and Google Drive, for example, automatically have a secure connection to Google.

Beyond our own stuff, we’re also working to make the Internet safer more broadly. A big part of that is making sure that websites people access from Google are secure. For instance, we have created resources to help webmasters prevent and fix security breaches on their sites.

We want to go even further. At Google I/O a few months ago, we called for “HTTPS everywhere” on the web.

We’ve also seen more and more webmasters adopting HTTPS (also known as HTTP over TLS, or Transport Layer Security), on their website, which is encouraging.

For these reasons, over the past few months we’ve been running tests taking into account whether sites use secure, encrypted connections as a signal in our search ranking algorithms. We've seen positive results, so we're starting to use HTTPS as a ranking signal. For now it's only a very lightweight signal — affecting fewer than 1% of global queries, and carrying less weight than other signals such as high-quality content — while we give webmasters time to switch to HTTPS. But over time, we may decide to strengthen it, because we’d like to encourage all website owners to switch from HTTP to HTTPS to keep everyone safe on the web 

In poche parole mister G incoraggia tutti i proprietari di siti web a passare a HTTPS offrendo per questi un piccolo aumento nella SERP di Google. Se quindi abbiamo due siti web completamente identici di cui solo uno è HTTPS, Google farà comparire quest’ultimo primo nei risultati di ricerca.

A dicembre 2015 nuova comunicazione di Google che afferma che tutte le pagine HTTPS verranno indicizzate di default.

Tutti questi segnali ci fanno capire che integrare HTTPS in un sito web è (o diventerà) fondamentale per migliorare o consolidare la propria presenza sul web. In definitiva, un sito “protetto” sarà si un segnale di ranking ma non illudiamoci ce se lo implementiamo questo ci aumenterà la visibilità in modo automatico. HTTPS è solo uno dei tanti segnali di ranking, come lo sono il time to load, i contenuti, le keyword, i link. 

Ho racchiuso questo articolo e molti altri in un ebook dal titolo . L'ebook spiega la sostanziale differenza tra la scrittura tradizionale e quella sul web e affronta le tematiche fondamentali per un buon posizionamento di un sito sul web. Per scaricare l'ebook clicca qui.

 

Contattami


contattami.png

Sign up to keep in touch!

Se mi lasci la tua mail ti invierò comunicati stampa inerenti alla mia attività


Ovviamente puoi cancellarti quando lo ritieni opportuno