Featured snippet: il risultato zero di Google

Featured snippet: il risultato zero di Google

  • Blog
  • Letto 1296 volte

Quando si lavora all’ottimizzazione dei testi di un sito web lo scopo è sempre lo stesso: comparire al primo posto nei risultati di ricerca di Google. Da un po’ di tempo questa posizione è stata addirittura superata da un box che compare prima dei risultati del motore di ricerca: il featured snippet. Il featured snippet (o snippet in primo piano) è un risultato in evidenza che Google inserisce all’inizio della serp. È un box extra che Google aggiunge per determinate richieste che facciamo al motore di ricerca.

Ecco cosa dice Google a riguardo:

quando un utente pone una domanda a Google, la risposta restituita potrebbe essere mostrata in un riquadro speciale di snippet in primo piano nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca. Questo riquadro di snippet in primo piano include un riepilogo della risposta estratto da una pagina web, insieme a un link alla pagina, il relativo titolo e l'URL

Come è composto il risultato zero di Google?

  • un testo estratto da un sito con dei grassetti in evidenza
  • un titolo l’url della pagina da cui è stato preso il testo
  • un’immagine che amplia il contenuto informativo (l’immagine spesso non appartiene alla stessa all’url)

Come arrivare al Risultato Zero di Google?

Come per i sitelink, lo snippet in evidenza o risultato zero non può essere deciso dall’utente né si possono creare sponsorizzazioni per andare a finire in quella posizione. Basta “solamente” scrivere bene (per il vostro lettore e per Google) per un argomento e ricevere un sacco di backlink per lo stesso e magicamente Google vi riterrà un’ottima fonte degna di comparire in quella posizione. Ricordatevi che Content is the King!

Contattami


contattami.png

Sign up to keep in touch!

Se mi lasci la tua mail ti invierò comunicati stampa inerenti alla mia attività


Ovviamente puoi cancellarti quando lo ritieni opportuno