Boom di presenze alla Notte Europea dei Ricercatori 2015

Boom di presenze alla Notte Europea dei Ricercatori 2015

  • Blog
  • Letto 1120 volte

Si è conclusa con grande successo la decima edizione della Notte Europea dei Ricercatori, l’evento promosso dall’Unione Europea, dedicato alla Scienza e alla sua divulgazione. Una festa che ha visto coinvolti 60.000 visitatori tra Roma, Frascati e 8 città italiane, con un record di oltre 40.000 presenze nella sola Notte.

In Italia il progetto realizzato da Frascati Scienza ha dato vita ad una lunga maratona di circa 300 eventi distribuiti su tutto il territorio nazionale, che è iniziata il 20 Settembre con la Settimana della Scienza e si è conclusa con la Notte Europea dei Ricercatori.

Tra le iniziative che hanno riscosso maggiore successo, c’è il “SAPERmercato”, uno spazio pubblico interamente riprogettato con materiali eco-sostenibili, un luogo dove si sono alternati incontri, presentazioni di libri, esperimenti, video installazioni, laboratori didattici e il “kindergarten” scientifico. Ogni sera, fino a mezzanotte, il SAPERmercato è stato popolato da giovani ricercatori, affermati studiosi e musicisti che hanno avuto il merito di portare la scienza fuori dai laboratori.

Dal punto di vista mediatico la manifestazione è stata un successo: ne hanno parlato radio, TV e sono state centinaia le uscite sul web. I social sono stati presi d’assalto, il sito web ha registrato l’ennesimo record di presenze ed è più volte caduto a causa dei numerosissimi accessi. Il 25 settembre poi abbiamo avuto un particolarissimo e graditissimo endorsement dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ci ha augurato… la buona notte!

Qui potete trovare la rassegna stampa completa

Che dire, Notte Europea dei Ricercatori è stata un successo. Ma ve l’avevo detto no?

 

Contattami


contattami.png

Sign up to keep in touch!

Se mi lasci la tua mail ti invierò comunicati stampa inerenti alla mia attività


Ovviamente puoi cancellarti quando lo ritieni opportuno